SmSd
 
 
Gallery

News

RSS
Solennità del Sacro Cuore di Gesù

Oh come son brevi i giorni di nostra vita, e come passano velocemente! Vediamo adunque di riempirli di tesori per l’eternità. Avviciniamoci sempre più nella fede e nella carità al nostro Divin Salvatore che è venuto dal cielo a tal fine di chiamarci e di unirci al suo Cuore, dove si deve avere stabile dimora in terra, onde averla poi eterna in Cielo. Ci sia guida continua al Cuore del Figlio il Cuor della nostra Divina Madre, e riconoscendoci per divina grazia veramente parenti di Dio, cioè non solo amici suoi ma figli e figli veri, attendiamo proprio alla nostra bella eredità, a quella immarcescibile corona che egli stesso, il Re dei re, ci vuole mettere in capo sù nel suo Paradiso.

(don Marco Passi, lett. 18)

Solennità di Pentecoste
Il Signore concedendo ai discepoli il potere di far nascere gli uomini in Dio, diceva loro: «Andate, ammaestrate tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo» (Mt 28, 19). E' questo lo Spirito che, per mezzo dei profeti, il Signore promise di effondere negli ultimi tempi sui suoi servi e sulle sue serve, perché ricevessero il dono della profezia. Perciò esso discese anche sul Figlio di ...
Solennità dell'Ascensione
Una goccia d’acqua che piova in mezzo al mare od una scintilla di fuoco che si gettasse in seno al sole, tanto si trasformerebbe in quelle immensità di acque e di fuoco che quasi non sembrerebbe più esistere quella minuta parte d’acqua e di fuoco. Così, o figlia mia, avviene e cento e mille volte più all’anima che tutta si slancia e si trasforma in Dio […] Intanto vi basti di camminare sempre innanzi verso la luce che quanto p...
una Quaresima e una settimana Santa tutte speciali al Bucaneve
Lo slogan che sta abitando le nostre giornate in questo tempo di pandemia #IORESTOACASA all’inizio ha spaventato e preoccupato un po’ tutte: come riempire queste giornate di convivenza forzata senza scuola? senza attività sportive? Senza teatro? Senza lezioni di flauto o di clarinetto? senza volontari con la loro creatività e fantasia? Per le nostre ragazze poi un peso in più, sono stati sospesi anche gli i...
18 aprile 1866- 18 aprile 2020
Nel giorno in cui celebriamo la nascita al cielo del nostro Fondatore, ci rimettiamo in ascolto delle sue ultime parole, che risuonano ancora più attuali nella situazione che stiamo vivendo: Siamo in tempi di calamità e di gaudio. La Santa Chiesa ricorda in questi dì la gloriosa Risurrezione di Gesù Cristo. Ricordatevi ciò che disse S. Paolo: Se siete risorte con G. Cristo dovete risorgere con Lui ad una vi...
«La tristezza è lo sguardo rivolto verso se stessi, la felicità è lo sguardo rivolto verso Dio. La conversione non è altro che spostare lo sguardo dal basso verso l’alto. Basta un semplice movimento degli occhi».
(Carlo Acutis)
 
ARCHIVIO DOCUMENTI
CALENDARIO
29░ Capitolo