Festa di Santa Dorotea a Como

DUE PASSI…IN CIELO: Festa di Santa Dorotea a Monte Olimpino

Un libro, una storia, un sogno…ieri come oggi: uno spettacolo per raccontare l’attualità di Santa Dorotea e dell’intuizione di don Luca

 

Le risonanze del pubblico…

 

È stato un piacere assistere alla rappresentazione teatrale organizzata dalle Suore della Comunità “Il Bucaneve” con la partecipazione delle ragazze ospitate dalla stessa.

 

La rappresentazione, nata per celebrare Santa Dorotea a cui il beato Luca Passi ha intitolato la Congregazione di cui fanno parte le Suore, è stata emozionante e coinvolgente. Non si è limitata a narrare la storia passata della Santa, ma ha focalizzato l’attenzione anche su temi attuali, come ad esempio la solitudine e l’isolamento a cui i ragazzi rischiano di andare incontro con l’uso eccessivo della tecnologia.

 

Suggestivo, inoltre, il momento in cui Suor Paola ha consegnato una rosa (simbolo, insieme alle mele, di Santa Dorotea) a tutte le ragazze, le suore e le collaboratrici che hanno partecipato alla realizzazione dello spettacolo.

 

Infine, non è mancato un momento conviviale con un ricco rinfresco in cui ci si è potuti scambiare sorrisi e parole, attimi che ci hanno fatto sentire parte della Comunità.

 

Roberta

 

… e degli attori

 

“È stata una sensazione unica recitare e ballare con le mie amiche per lo spettacolo. Ero molto felice ed ansiosa, perché c’era tanta gente, ma soprattutto perché c’erano le mie prof, a cui tengo molto. È stato bello ricevere dei complimenti per lo spettacolo, e spero che ne faremo altri”.

 

“Lo spettacolo è stato bello. Non sono riuscita a godermelo per l’emozione, ma ho capito dalle lacrime delle persone che lascia un significato profondo. È importante custodire quello che si ha…”

 

“Prima di iniziare lo spettacolo ero in ansia, però mentre stavamo ballando ero felicissima… è stato bellissimo”.

 

“Inizialmente non mi piaceva come idea ma poi si è rivelato un momento di condivisione piacevole”.