Maserada ricorda il beato don Luca Passi

Il 13 aprile 2024 dopo 11 anni dalla beatificazione e 172 dalla sua venuta a Maserada per l’apertura della nuova comunità di suore dorotee, don Luca ritorna a far parlare di sé e a  riproporre alcuni suoi insegnamenti tramite lo spettacolo “PASSI… DI AMICIZIA” offerto dal gruppo Recital di Schignano (CO).

 

Oltre lo spettacolo originale e molto apprezzato dai partecipanti, il messaggio di don Luca si è concretizzato nell’accoglienza e nell’amicizia creatasi con il gruppo di cooperatrici e amici che hanno aperto le loro case ad accogliere queste persone per la notte. Quando alla domenica mattina si sono ritrovati, facevano a gara nel raccontarsi l’accoglienza ricevuta, lo scambio di saluti tra ospitati e ospitanti lasciava trasparire simpatia, sintonia e inizio di una nuova amicizia.

 

 Prima dello spettacolo nella nostra comunità religiosa con la collaborazione preziosa delle cooperatrici è stata offerta una cenetta a tutti e al mattino ci siamo nuovamente ritrovati attorno alla mensa Eucaristica dove il gruppo ha animato la S. Messa facendo gustare alle suore una speciale aria di festa.

 

Lo spettacolo aveva anche una finalità benefica: raccogliere fondi per la comunità del Brasile dove opera suor Loredana Celebrin, nativa di Maserada, la quale ha inviato un video che è stato proiettato all’inizio della serata. Questo sicuramente ha toccato il cuore dei tanti partecipanti.

 

L’iniziativa di questo evento ha avuto il sostegno del parroco don Mirco Moro, che oltre ad aver messo a disposizione l’Auditorium, ha anche ospitato in canonica 5 persone. Un grazie sentito a lui e anche al Sindaco e alla Vice Sindaco che hanno voluto partecipare a questo spettacolo come riconoscenza al servizio che le suore, fin dagli inizi, hanno dato a questo territorio.

 

Il Beato Don Luca possa far germogliare i piccoli semi gettati con questo spettacolo, che abbiamo voluto fare in suo onore.

 

suor Annapaola e la comunità di Maserada