Nella Chiesa, come seconde madri, manifestiamo il dono della vita nuova

Nella lettera alle comunità del 14 maggio u.s., madre Marialuisa Bergomi ha comunicato che, a Dio piacendo, celebreremo il 30° Capitolo generale di Istituto, che abbiamo dovuto rimandare a causa della pandemia,

dal 30 giugno al 15 luglio p.v.

presso la nostra Casa di spiritualità ‘S. Dorotea’ ad Asolo (TV).

 

Sarà preceduto da una giornata di fraternità e da tre giorni di ritiro spirituale, guidati da S. E. Monsignor Gian Marco Busca, Vescovo di Mantova.

Desideriamo che ancora oggi si compia la Pentecoste per la nostra famiglia religiosa e per tutta la Chiesa, consapevoli che molte cose attendono di essere portate a compimento, anche in ciascuna di noi e nelle nostre comunità. C’è tanto ancora di incompiuto, che è in attesa dei frutti di Vita nuova.

Per questo, ogni giorno, invochiamo lo Spirito che è Signore e dà la vita ed esprimiamo il nostro bisogno di essere continuamente ricreati: Manda il tuo Spirito e tutto sarà ricreato.

Ci auguriamo che lo Spirito sia davvero il “dolce ospite dell’anima” a cui ci rivolgiamo in modo particolare in questo tempo, per chiedergli un ‘cuore nuovo’.

Ti possono interessare...