Celebrazione in memoria di Maria Addolorata a Quinto (Tv)

Le Comunità di Quinto e di S. Cristina il giorno 15 settembre 2021 si sono riunite con le Suore ed i Cooperatori della zona per la Celebrazione Eucaristica in memoria della Beata Vergine Maria Addolorata, che il Beato Luca Passi ha voluto come speciale protettrice dell’Opera di Santa Dorotea.

Ad essa, con gratitudine e stupore, abbiamo affidato il nostro percorso di vita e quello formativo.

La madre di Gesù rimane ai piedi della croce, non si ritira, non indietreggia, come spesso accade di fronte ad un dolore che ti spacca il cuore. Maria rimane con tutta sé stessa, porta su di sé il peso di un dolore immenso ed indescrivibile e diviene icona della partecipazione alla passione di Cristo.

Il dolore è, però, alleviato dalla tenera partecipazione delle pie donne, che, con la loro amorevolezza materna, sostengono Maria, donandole conforto e vicinanza. Dovremmo tutti imparare che non siamo soli e che ognuno di noi può donare tanto amore.

 

Don Stefano Bressan, il nostro parroco, ha dato, infatti, rilievo al tema del sostegno e della cura, che ognuno di noi dovrebbe poter ricevere e, soprattutto, dare in tutte la fasi della vita.

La bella celebrazione ci ha dato l’opportunità di sentirci “Chiesa” in cammino, per ridirci che siamo tutti importanti agli occhi di Dio.

 

Siamo certi che, in questo tempo complicato, le nostre mani possono sorreggere, i nostri piedi condividere il cammino e le nostre parole alleviare la solitudine di molte persone, consapevoli che l’amore di Dio nei nostri confronti è sconfinato.

Ti possono interessare...