SANTA DOROTEA: OGGI E’ LA NOSTRA FESTA!

Oggi è la nostra festa! Suore, Giovani, Laici, che hanno sperimentato cosa vuol dire essere sempre appassionati ricercatori di infinito nelle piccole cose, che hanno sperimentato le gioie e le asprezze nel muovere i passi verso Colui che ci ha chiamati ad una vita vera, una vita piena, che hanno sperimentato nel loro vissuto l’essere guidati e l’essere guida, che hanno trovato nei passi di ieri, i solchi di un cammino che aiuta a condurci verso i sogni e le mete di oggi…

 

Oggi è la nostra festa! Suore, Giovani, Laici che hanno trovato la forza di camminare insieme verso il Padre assaporando l’ebbrezza di un carisma di Don Luca Passi, la festa di tutti i compagni di viaggio pronti ad accogliere, amare, pronti ancora a metter fuoco d’amor di Dio e non stancarsi mai…

 

 

In Cristo siamo una cosa sola. Santa Dorotea, dalla Gerusalemme Celeste intercedi per noi e unisciti al coro delle nostre voci che pregano:

 

Sii sempre Tu Signore,
compagno di strada,
a guidare i nostri passi.
Profuma di stupore
l’infinita poesia della nostra vita,
perché stupirsi
è amare intensamente la vita,
e lo stupore ci spinge a camminare
dietro a Te, il solo che ci conduce
per sentieri meravigliosi
e si fa riparo di giorno
e luce di stelle la notte.
Donaci Signore la capacità di stupirci
ogni giorno un po’ e,
quando giungerà la sera
arda ancora nel nostro cuore
il desiderio di camminare ancora
domani, al suono dei tuoi passi.
E tu Dorotea, intercedi ancora per noi,
portaci ancora i frutti del giardino
dello Sposo, le rose e le mele,
perché ci ricordino
il profumo e il gusto della pienezza di vita,
che noi abbiamo vissuto ed incontrato
nell’intreccio delle nostre mani
e dei nostri cuori, che si amano,
si comprendono, e nei
sentieri più tortuosi
si sostengono senza mai dirsi addio.
Amen.