Molise: Le Cooperatrici Osd una presenza di Chiesa tra le case

Sono un manipolo di donne semplici e radiose a servizio della missione della Chiesa diocesana di Campobasso e di una manciata di piccole parrocchie. Sono donne collaborative, sostengono i sacerdoti e si offrono con disponibilità a lavorare negli organismi ecclesiali per cooperare nella cura pastorale e nella costruzione di comunità cristiane sempre più missionarie, custodiscono la chiesa viva fra le case.

 

Hanno vissuto il terzo incontro formativo previsto dal Programma annuale dei Cooperatori animate da Rita Armenti e Suor Fernanda Barbiero che riesce sempre ad accendere entusiasmi e coltivare speranze. È stata un’esperienza bellissima di fraternità, intorno a una ricca proposta formativa che ha riscaldato la fatica del cammino e rinvigorito la coesione del gruppo delle Cooperatrici.

Nella artistica Chiesa di San Nicola si sono ritrovate insieme alla comunità parrocchiale al Parroco Don Angelo, per condividere esperienze e desideri.

 

Le Cooperatrici del Molise sono donne che godono di far sentire la presenza della Chiesa fra le case, amano riconoscere le tracce di vangelo nelle strade quotidiane della vita.
La Promessa rinnovata dalle Cooperatrici nel cuore della celebrazione Eucaristica è stata accompagnata da un cordiale applauso dell’Assemblea liturgica nutrita da un buon numero di bambini e ragazzi di cui alcune cooperatrici sono catechiste.

 

In questa zona del Matese tanto frammentata la presenza del “carisma della femminilità” è quanto mai importante. Le donne del Molise, laboriose e tenaci sanno tener viva la fede e la partecipazione alla vita della Chiesa nelle generazioni giovani nello spirito dell’Opera di Santa Dorotea che hanno festeggiato con sincero slancio e generosità

 

 

Le Cooperatrici del Molise