PADOVA: LA COMUNITA’ APERTA PER I GIOVANI

Domenica 26 febbraio, noi animatori dell’Azione Cattolica della parrocchia di Madonna Pellegrina guidati dal seminarista Marco Baggio, ci siamo regalati un tempo di “deserto” nella casa delle nostre suore Dorotee, in via dei Giacinti.

 

Nella loro cappellina inizialmente e poi nelle varie sale della loro casa, abbiamo vissuto un piccolo ritiro, che si inserisce nel nostro percorso annuale di formazione e nel tempo di Quaresima da poco iniziato.

 

Ringraziamo della generosa ospitalità delle nostre suore: siamo stati accolti come figli e abbiamo gustato la bellezza del sentirsi parte della stessa comunità parrocchiale, che in fondo, pur con i carismi e le sensibilità di ciascuno, è per tutti una famiglia.

 

Dopo il momento di preghiera e di riflessione personale, le nostre suore ci hanno accolto nella loro sala mensa per un momento di convivialità e insieme abbiamo condiviso un buon the caldo con dei pasticcini.

 

Un grazie davvero alle nostre suore che ci hanno aperto la loro casa, ma soprattutto grazie al Signore che ha ispirato e permesso lo svolgersi sereno di questa giornata regalandoci e facendoci gustare il valore della preghiera e dell’amicizia.

 

                                                                                           Marco Baggio