Un giovane, una vocazione

San Paolo, Brasile
Incontro 2019

Cristo vive, nostra speranza è stata la frase che ha animato l’incontro realizzato con i giovani il 7 e 8 settembre nel centro di Convivenza Santa Dorotea – Grajaù.

Hanno partecipato circa 85 giovani provenienti da 8 parrocchie del settore Grajaù. È stato un incontro organizzato con i coordinatori dei gruppi giovanili, con i cooperatori dell’OSD e con l’aiuto di due parroci: padre Osvair e padre Claudinei. È stata un’esperienza di lavoro in gruppo e con lo stile doroteo. I giovani hanno scoperto la ricchezza della lectio divina, la preghiera di Taizè, e hanno apprezzato molto i vari momenti di silenzio. Durante l’incontro hanno condivido le esperienze di vita integrandosi nei vari gruppi. Ci sono state anche varie testimonianza sulle diverse vocazioni e i giovani sono stati provocati a riflettere sul senso della propria vocazione e a cercare dei cammini che li aiutino ad ascoltare la voce di Dio in relazione alla propria vita. Nella verifica finale i giovani hanno ringraziato per l’opportunità offerta, per l’accoglienza e per l’esperienza nuova di silenzio in cui Dio si rivela.
Noi suore, ringraziamo il Signore per la possibilità che abbiamo avuto di avvicinare tanti giovani, lo ringraziamo e preghiamo perché ci dia la grazia di saperli aiutare a entrare in relazione con Gesù Cristo, nostra speranza e sorgente di vita nuova.

Ti possono interessare...