Venezia: NON LASCIATEVI RUBARE LA SPERANZA

Questa espressione, così ricca di contenuto, ha tenuto il filo conduttore nell’incontro per lo scambio degli auguri Pasquali tra le universitarie e Madre Marialuisa nella serata del 12 Aprile qui a Venezia. È stato un argomento ricco di sollecitudini che ha coinvolto le giovani in un ascolto attento e profondo. È stata una provocazione per riscoprire la passione di bene e di bellezza che arde dentro di noi e che può aprire ad una visione della vita e della società e motivare quindi ad un impegno profondo come attrici responsabili di un cambiamento.

 

Suor Nazarena

 

Ti possono interessare...