Maserada sul Piave: un gemellaggio ricordando il beato Luca

Domenica 16 aprile, festa della Divina Misericordia, noi cooperatrici del Gruppo dell’Opera di S. Dorotea di Maserada sul Piave ci siamo trovate nella nostra bella chiesa parrocchiale per partecipare alla celebrazione della S. Messa. A noi si è unito il gruppo dei cooperatori di Padova, che nel loro cammino formativo sono seguiti da suor Annapaola Mazzucco, che ora è qui nella comunità di Maserada.

 

Edificante è stato per noi vedere tra di loro la presenza di alcune coppie di sposi e tutti assieme dopo il Battesimo di due bambini Martina e Morris, abbiamo rinnovato la Promessa di Cooperatori dell’Opera di S. Dorotea, un impegno a vivere il nostro Battesimo secondo il carisma consegnatoci dal Beato Luca Passi.  Era presente anche l’animatrice del nostro gruppo suor Mariarosa Scapinello.

 

Alla fine della celebrazione foto ricordo e trasferimento in casa delle nostre suore. La loro accoglienza sempre aperta e festosa è stata preludio di un pranzo abbondante e fraterno sostenuto dalla regola del “Porta e offri”.

 

Nel primo pomeriggio poi, si sono unite anche le cooperatrici di Maserada che, per motivi familiari, non avevano potuto  essere presenti al pranzo. Qui la referente del gruppo di Padova, Andreina Carpanese, ha dato relazione dell’Assemblea dell’OSD svoltasi a Roma il 25/26 marzo, trasmettendoci tutto il suo entusiasmo per quanto aveva vissuto e caldeggiando la partecipazione alle giornate di Spiritualità che ogni anno l’Associazione propone per tutti i cooperatori d’Italia.

 

Ringraziamo il Signore per il dono della Sua Grazia che continuamente sostiene il nostro cammino, animate dalle nostre suore. Invochiamo sulle nostre famiglie ogni benedizione celeste.