Guastameroli: 100 anni di storia per la Parrocchia di San Filippo Neri

Guastameroli è una frazione tra il mare e la Majella compresa nel comune di Frisa, in provincia di Chieti (Abruzzo).

 

Quest’anno Guastameroli vive un periodo di grazia perché festeggia tre momenti importanti: il Centenario della sua Parrocchia, l’Anno Giubilare iniziato con l’apertura della Porta Santa avv

enuta il 7 gennaio ad opera del nostro Arcivescovo, Sua Ecce.za Emidio Cipollone, e una nuova vocazione.

 

La storia della nostra Parrocchia, dedicata a San Filippo Neri, è iniziata nel XVIII secolo con una comunità di Padri Filippini che si era stabilita nel nostro territorio dando origine all’attuale Chiesa; l

e varie vicende storiche non hanno intaccato la fede dei Guastamerolesi e si arriva al 1987 quando la nostra Parrocchia è stata arricchita dal primo nucleo di Suore Dorotee: Suor Giovanna, Suor Elisa e Suor Donata.

 

La preziosa opera dorotea, insieme ai cooperatori, ha accompagnato per numerosi anni anche la nostra comunità

nei percorsi formativi indicati dal Beato Luca Passi facendo ardere e accendere sempre più anime; purtroppo, l’opera si è interrotta nel 2014 con l’ultimo nucleo che salutiamo caramente: la nostra Suor Maura con Suor Margherita e Suor Erasma, tre comunità che hanno condiviso costruttivi momenti di vita e che continuano a far ardere le calde fiamme.

 

Il 19 marzo u.s., Guastameroli ha offerto a Dio suor Maria Lucia che svolge la sua missione con le Figlie del Divino Zelo e ha ringraziato le Suore Dorotee per il loro contributo alla maturazione dell

a sua vocazione.

 

Prossimamente ci ritroveremo con fede e con gioia il 26 maggio per festeggiare San Filippo Neri e l’11 giugno per ricordare l’istituzione ufficiale della nostra Parrocchia, nel lontano 1924.

 

Con la benedizione del Signore speriamo di andare sempre avanti con nuove e significative conquiste.

 

Concetta Di Bucchianico