Venezia: conclusione dell’anno per le ragazze del Convitto

Durante questo anno, noi ragazze dello studentato di Venezia siamo state accompagnate dalle suore  che, oltre a garantire un’atmosfera di serenità per la nostra permanenza, hanno organizzato per noi vari incontri. Questi momenti sono stati pensati per creare degli spazi di convivialità che potessero spezzare i ritmi serrati delle nostre giornate. Solitamente i nostri incontri iniziano con un tema su cui riflettere e su cui si basano le varie attività o spunti. Segue una condivisione libera e la cena alla quale noi ragazze contribuiamo con la preparazione di dolci.

 

I temi che abbiamo affrontato quest’anno sono stati: il tema del colore, quello del lievito e quello della luce. Ciò che apprezziamo maggiormente di queste occasioni condivise è stata la possibilità di intervenire e il fatto che le riflessioni avessero sempre un riscontro molto concreto nella nostra vita quotidiana. Lo slancio delle Suore Dorotee di offrirci tali spazi dimostra la volontà di venirsi incontro e di creare un ponte di legame costante che possa unirci nonostante differenze d’età o di occupazione che potrebbero far desistere anche soltanto dal provare a coltivare una relazione.

 

Sapere di vivere in un ambiente accogliente e sereno è per noi fondamentale, considerando la lontananza dagli affetti e dalla nostra casa. Ci sentiamo perciò molto fortunate di poter vivere l’esperienza della convivenza in questo convitto.

 

Per il gruppo

Maddalena e Sofia